Campionato 2000/01 LEGA SERIE A VOLLEY

Condividi su Facebook

Campionato
Pubblicato il 18-02-2021 da Luca Campobasso
Immagine
Classifica 2000/01 LEGA SERIE A VOLLEY.
William Hill IT Italiano

TIRIAMO LE SOMME

Cosa è accaduto in questa Regular Season, in questo campionato breve, ma allo stesso tempo complesso in quanto costellato da alcuni periodi di stop dovuti al covid?
È un girone di ritorno che ci ha mostrato diversi volti di tutte le squadre, ma una cosa è certa: tutte hanno dato tutto quello che avevano, hanno combattuto, hanno reagito, si
sono rialzate. Non si sono arrese quando i risultati non arrivavano, hanno continuato a girare, a testa alta, con la forza del gruppo, della squadra conquistando le posizioni in
classifica che vediamo nella tabella illustrata qui sotto.

Classifica 2000/01 LEGA SERIE A VOLLEY
Sir safety Conad Perugia 54
Cucine Lube Civitanova 51
Itas Trentino 47
Vero Volley Monza 39
Tonno C.C. Vibo Valentia 37
Gas Sales Bluenergy Piacenza 37
Leo Shoes Modena 34
Allianz Milano 33
NBV Verona 23
Consar Ravenna 19
Kioene Padova 15
Top Volley Cisterna 7

Ma cosa accadrà adesso? Analizziamo la situazione playoff scudetto.
Ai quarti di finale accedono direttamente le prime cinque classificate che, in ordine, sono Perugia, Civitanova, Trento, Monza e Vibo Valentia.
Al turno preliminare accedono le qualificate dal sesto all’undicesimo posto, ovvero Piacenza, Modena, Milano, Verona, Ravenna e Padova e da qui si generano gli accoppiamenti del turno preliminare: Milano-Verona, Modena-Ravenna e Piacenza-Padova. Da Domenica 21 Febbraio si disputeranno i match con la consueta regola di gara1, gara2 ed eventuale gara3. Le vincitrici accederanno ai quarti di finale, dove, ad aspettarle ci sono Perugia che attende la vincitrice tra il team di Stoychev e quello di Piazza, Civitanova aspetta la vincitrice tra Modena e Ravenna ed infine Trento che giocherà o contro Piacenza o contro Padova sempre con la regola di gara1, gara2 ed eventuale gara3. L’unico quarto di finale già definito è quello tra Monza e Vibo Valentia. In attesa allora di sapere quali squadre accederanno alla lotta scudetto, continuiamo a supportare le nostre squadre, con la stessa passione che ci contraddistingue!

Martina Albertini