ALTRA VITTORIA PER MODENA

Condividi su Facebook

Campionato
Pubblicato il 03-02-2020 da Luca Campobasso
Immagine
Modena Volley.
William Hill IT Italiano

 

La squadra di Giani vince 3-1 contro una tenace Cisterna. 

 

2/2/20, ore 15:30 

Palasport di Cisterna di Latina 

Arbitri: Santi_Tanasi

Mvp: Zaytsev 

Cisterna-Modena 1-3 (23-25/28-26/13-25/20-25)

 

Tante partite in pochi giorni ma la voglia di vincere è sempre la stessa. Modena con l’obiettivo di proseguire la striscia positiva di questo 2020, Cisterna con il fine di ottenere punti in chiave classifica. La squadra di Giani mette in campo una prestazione di buon livello, facendo la differenza al servizio. Il team di Tubertini invece si dimostra un buon avversario a muro mettendo in seria difficoltà i canarini. 

 

Sestetti 

Cisterna schiera Sottile in regia, Patry opposto, Palacios-Van Garderen (Karlitkez da metà primo set) in banda, Rossi-Szwarc centrali e Cavaccini libero. 

Modena parte con la diagonale Christenson-Zaytsev, Bednorz-Kaliberda in posto 4, Bossi-Mazzone al centro e Rossini libero. 

La gara

Primo set: Trova il primo break Modena sul 2-5 con un ace di Zaytsev; recupera però Cisterna facendo si che si proceda punto a punto. Modena si riporta avanti sul 10-14 e il successivo 12-17 ma, ancora una volta, la squadra di casa non molla. Nel finale, un attacco del capitano di Modena, Zaytsev, porta gli ospiti sullo 0-1. 

Secondo set: Partenza punto a punto in cui la squadra di Tubertini trova il vantaggio sul 7-5. Si procede a distanza di due punti fino all’ace di Van Garderen che segna il 18-15 a favore di Cisterna. Recupera tutto la Leo Shoes trascinata da Bednorz dai 9metri; in un finale entusiasmante ai vantaggi l’ace di Van Garderen porta la sfida sull’1-1. 

Terzo set: Il primo vantaggio è di Modena sul 4-6 con un ace di Mazzone. Tanta voglia di riscattare il parziale precedente in casa Modena: altro vantaggio sul 13-18 caratterizzato dalla squadra di Giani che fa la differenza in contrattacco e vince il set sul 25-13. 

Quarto set: Inizio straripante di Modena che trova il vantaggio sul 10-14. Non ci sta Cisterna che, piano piano, riesce a recuperare qualche punto ma la squadra di Giani si riporta avanti sul 18-23 trascinata da Zaytsev. Un muro dei modenesi chiude la partita sull’ 1-3. 

 

I commenti 

Van Garderen: “Anche in questa partita abbiamo giocato a buon livello come in altri match, ma purtroppo dopo l’1-1 non siamo riusciti a essere costanti per tutto il match. Nello specifico siamo stati in difficoltà nel terzo set e lo loro hanno approfittato”. 

Christenson: “Siamo soddisfatti perché abbiamo vinto una partita importante per noi, è stato un successo complicato perché la Top Volley Cisterna con i battitori e i sistemi di gioco che hanno dimostrato di avere possono rimanere in partita. Siamo stati forti in battuta e ora ci aspettano le partite più complicate della stagione”.


 

Martina Albertini